EVENTI | Analog Devices all’Hannover Messe 2022

Analog Devices  è stata tra i protagonisti dellHannover Messe, tenutasi dal 30 maggio al 2 giugno 2022, con una proposta di soluzioni destinate ad accelerare la trasformazione digitale, in particolare per quanto riguarda la digitalizzazione di fabbriche, processi e imprese di costruzione. Di seguito, in breve, gli highlight di quanto Analog Devices ha proposto in fiera.

  • Connettività Edge intelligente per una produzione agile

ADI consente la completa digitalizzazione dell’automazione industriale grazie alle sue soluzioni Ethernet Chronous™, alle robuste tecnologie di interfaccia IO-Link® e alle tecnologie di switch Ethernet. Combinando queste funzionalità, gli utenti possono connettere senza problemi il proprio network edge al cloud, sfruttando al tempo stesso misurazioni chiave e informazioni basate sui dati relativi ai propri asset.

  • AI guidata dai sensori per un migliore controllo della qualità

La soluzione OtoSense™ di ADI per il controllo qualità fornisce intelligenza ai margini di qualsiasi linea di produzione, acquisendo informazioni sui pezzi fabbricati e sui processi produttivi come componente essenziale nella digitalizzazione della produzione. Grazie alla combinazione di rilevamento, elaborazione edge e connettività Ethernet,  la tecnologia OtoSense consente di tradurre i dati relativi a vibrazioni e suoni in informazioni smart e fruibili in un sistema robusto e low cost, in un ambiente controllato dall’automazione industriale.

  • Dati e informazioni intelligenti per una maggiore sostenibilità

Grazie a una combinazione di sensori di fumo e di visione, input/output (IO) configurabili via software e connettività Ethernet, è stato mostrato un sistema in grado di unificare le fonti di dati, consentendo ai gestori delle infrastrutture l’accesso a dati in tempo reale e di ottenere una visione olistica delle prestazioni di ogni singola costruzione.

  • Rilevamento smart nella robotica

Nell’ottica di una produzione flessibile, i sistemi robotici stanno diventando sempre più performanti. Il rilevamento della profondità ad alta precisione basato sul ToF (Time of Flight) consenta una precisione robotica millimetrica e funzionalità di sicurezza. La tecnologia Trinamic™ di ADI, facilmente implementabile nelle pinze e in end effector, consente ai robot di interagire in modo più preciso con il mondo che li circonda.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui