Rohm vede riconosciuto il proprio impegno nella promozione della salute

Sulla base della politica di sicurezza e igiene, Rohm ha supportato le attività fisiche e la salute mentale di tutti i dipendenti e ha creato un ambiente di lavoro confortevole

rohm

Rohm è stata riconosciuta per quattro anni consecutivi come azienda “White 500”. Introdotto nel 2017, il programma White 500 riconosce sia alle grandi aziende che alle piccole e medie imprese gli sforzi compiuti nella gestione della salute e della produttività.  A valutare le aziende sono il Ministero dell’Economia, del Commercio e dell’Industria (METI) e il Japan Health Council (Nippon Kenko Kaigi).

Il programma si sforza di mettere in luce le imprese impegnate negli sforzi per
migliorare la gestione della salute e della produttività e mira a creare un ambiente nel quale tali imprese sono in grado di ottenere un maggiore riconoscimento sociale da parte dei loro dipendenti – ma non solo, anche da parte di chi cerca lavoro, degli istituti finanziari e di altre organizzazioni – come imprese impegnate nella gestione strategica della salute e della produttività del proprio personale.

Sulla base della politica di sicurezza e igiene, Rohm ha supportato le attività fisiche e
la salute mentale di tutti i dipendenti e ha creato un ambiente di lavoro confortevole, in
collaborazione con il Comitato interno per la sicurezza e la salute.

La salute è per l’azienda una priorità, per tanto continuerà a esaminare e implementare i migliori metodi possibili per migliorare il benessere dei propri dipendenti e il loro equilibrio vita-lavoro.


Rohm: in Giappone una nuova fabbrica eco-compatibile

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui