STMicroelectronics Italia certificata Top Employer Italia 2023

STMicroelectronics è presente in Italia in 13 siti con 12mila dipendenti, di cui più di 3200 ricercatori. La Società ha attualmente oltre 400 posizioni aperte per laureati e diplomati, dopo aver assunto più di mille persone nel corso del 2022

TOP Employer STMicroelectronics

STMicroelectronics ha ottenuto per il secondo anno di fila la certificazione Top Employer Italia dal Top Employers Institute, riconoscimento ufficiale delle eccellenze aziendali nelle politiche e strategie HR e della loro attuazione per contribuire al benessere delle persone, migliorare l’ambiente di lavoro e il mondo del lavoro.

STMicroelectronics è presente in Italia in 13 siti con 12mila dipendenti, di cui più di 3200 ricercatori. La Società ha attualmente oltre 400 posizioni aperte per laureati e diplomati, dopo aver assunto più di mille persone nel corso del 2022.

“Siamo orgogliosi di avere ricevuto nuovamente, per il 2023, la certificazione Top Employer Italia, che riconosce la centralità che diamo alla persona e la qualità dei nostri programmi e delle nostre iniziative di inclusione, formazione, sviluppo e qualità della vita sul posto di lavoro. Anche nel 2022 abbiamo realizzato numerosi progetti, fra cui l’aggiornamento della nostra politica per il lavoro da remoto e l’apertura di due nuovi centri di progettazione in Italia, che opereranno in collaborazione con le prestigiose università di Pavia e di Pisa. Numerose assunzioni sono in corso anche grazie a due importanti iniziative di ST in Italia, frutto di forti investimenti in strutture, tecnologia e talenti: una mega fabbrica ad Agrate Brianza e un sito in costruzione a Catania per l’innovativo carburo di silicio”, ha dichiarato Gualtiero Mago, Group Vice President Italy Human Resources di STMicroelectronics. “Inoltre, con l’inizio del 2023 abbiamo ricevuto, oltre alla certificazione Top Employer Italia, la conferma come Italy’s Best Employer for Women, che ci inserisce tra i migliori datori di lavoro per le donne in Italia, e Top Job Italy’s Best Employer”.

Il programma del Top Employers Institute certifica ogni anno le migliori aziende in base ai risultati ottenuti dall’ «HR Best Practices Survey», che copre 6 macro aree di gestione delle Risorse Umane, ripartite in 20 tematiche tra cui la strategia di gestione dei talenti, l’ambiente di lavoro, la capacità di attrarre talenti, la formazione e lo sviluppo delle competenze, il benessere al lavoro, o ancora diversità, equità e inclusione. Quest’anno il programma ha certificato 2053 imprese a livello mondiale presenti in 121 paesi di 5 continenti.


Potrebbe interessarti anche:

STMicroelectronics produrrà substrati SiC in Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui