Le aziende di Focus on PCB | P-S-T

Le aziende partecipanti a Focus On PCB forniranno una panoramica delle realtà italiane ed europee che progettano, producono, assemblano e collaudano circuiti stampati e schede elettroniche

aziende Focus on PCB

PETERS ITALIA – Stand: 239

Peters è un’azienda tedesca specia- lizzata nella produzione di protettivi e isolanti per il settore elettronico. Circa 50 anni fa inventò il primo solder mask serigrafico, usato ancora oggi da mol- ti produttori di Pcb. A seguire furono introdotti, sul finire degli anni 90, i conformal coatings per proteggere le schede assemblate e ultimamente la società e diventata leader nella produzione di resine bicomponenti per applicazioni di rivestimento dei Led.

PHOENIX Pcb – Stand: 131

Phoenix Pcb nasce come azienda per la commercializzazione di circuiti stampati di elevato contenuto tecnologico. La sede italiana si specializza nella fornitura di prototipi e piccole serie, mentre la sede di Hong Kong risponde alle richieste per medie-grandi produzioni. Il mercato di riferimento è quello di ogni settore ed applicazione elettronica (R&D, medicale, telecomunicazioni, automazione, ferroviario). Phoenix Pcb garantisce:

• fornitura continua di Pcb conformi agli standard IPC classe 2 e 3 e nel rispetto delle esigenze specifiche dei clienti;
• assistenza in ogni fase del processo: sviluppo, produzione e consegna dei Pcb;
• tempestività quotazioni e risoluzioni in tempi rapidi;
• puntualità rispetto dei lead time concordati.
Il laboratorio metallografico interno permette di effettuare analisi, test accurati e microsezioni sia su Pcb nudi che assemblati.

PICIESSE ELETTRONICA – Stand: 133

Piciesse nasce nel 1993 come piccola azienda di Pcb, ma diventa in breve tempo un importante player nel settore della subfornitura elettronica, riaffermando il ruolo chiave dell’industria manufatturiera italiana di Pcb in un mercato internazionale in continua evoluzione. Piciesse oggi vanta una conoscenza e know-how distribuiti su una superficie produttiva di 9200mq in grado di fornire in tutto il mondo e nei contesti più prestigiosi, soluzioni competitive e altamente tecnologiche al completo servizio del cliente. Con Piciesse, la qualità fa rima con affidabilità: due elementi peculiari e distintivi che identificano l’azienda come un partner esperto, meticoloso e attento al servizio e al livello qualitativo. Completa- no il profilo di Piciesse le certificazioni per il settore automotive IATF 16949 e la conformità agli standard VDA 6.3, Iso9001, Iso45001, Iso14001.

PREVENTLAB – Stand: 253

PreventLab è un fornitore di servizi digitali tecnologici avanzati a supporto del processo elettronico inteso come progetto/processo/prodotto. L’obiettivo è fornire un’istruzione teorica e pratica, affiancando il cliente per supportarlo, non per sostituirlo nella continua ricerca dell’affidabilità dei prodotti elettronici. La società vuole implementare un più efficace rapporto con il cliente, includendolo in tutta una serie di servizi, attività e percorsi di trasformazione digitale, pensati esclusivamente per lui. I servizi proposti sono studiati appositamente per seguire il cliente dallo step di progetto, fino al prodotto finito. Lavorando in maniera preventiva, si evita che alcune criticità vengano evidenziate a prodotto terminato, causando notevoli ritardi e dispendio di denaro.

SAFE-Pcb – Stand: 245

I plus di SAFE-Pcb sono l’esperienza di un gruppo che opera a livello internazionale, un sito web all’avanguardia per semplificare la gestione della relazione con il cliente, supporto locale per terzisti e tecnici, uno stabilimento di 6.500m2 con tecnologia laser per garantire la più alta qualità, una flessibilità quasi artigianale e tempi di consegna certi grazie a una logistica impeccabile. L’azienda realizza piccole e medie serie in consegna rapida: circuiti rigidi fino a 20 layer con fori ciechi ed interrati con isolamento minimo 50μm, HDI, Roger, Flex e Rigid-flex. Certificata Iso9001, oltre che per i settori avionico, medicale e ferroviario, produce fino ai 10m2, tutto viene prodotto nello stabilimento di Dongguan utilizzando sempre gli stessi laminati e gli stessi processi produttivi. Secondo SAFE-Pcb le attuali condizioni di mercato richiedono una particolare attenzione al servizio, che per l’azienda significa essenzialmente tre cose: effettivo controllo di filiera grazie a una efficace organizzazione aziendale e della produzione, nuovi servizi digitali per la semplificazione del rapporto con i clienti e supporto tecnico locale per un’efficace gestione delle problematiche tecniche e di design.

SERIGROUP – Stand: 128

Serigroup è un key partner nella produzione di Pcb per applicazioni ad alto livello, quali: elettronica di potenza, E-mobility, gestione batterie, Bus Bar Replacement. La gamma di prodotti include: Insulated Metal Substrate (sia single che multilayer), Pcb a foro metallizzato con elevatissi- mo spessore di rame e soluzioni di Thermal Management. Produzione 100% made in Italy.

SPEA – Stand: 104

Operativa dal 1976, SPEA è un punto di riferimento a livello mondiale nell’ambito dei macchinari per il collaudo automatico di microchip, sensori Mems, schede e dispositivi elettronici. L’azienda è presente con le sue ultime novità per il test di circuiti stampati e assemblati. Primo tra tutti il 4080, tester a sonde mobili senza uguali per accuratezza di contattazione, produttività e capacità di effettuare test Multi-Domain completi. Test incircuit, alimentati, RF, ottici, geometrici e termici, combinati in un unico macchinario, offrono la copertura guasti più esaustiva. A questo si aggiunge la possibilità di contattare con precisione e sicurezza anche superfici delicate e densamente popolate di micro componentistica (ad esempio superfici in silicio, vetro, circuiti flessibili). Sarà presentato anche, per la prima volta in Italia, il T300, tester ICT ad altissimo parallelismo in grado di effettuare collaudo e flashing di 32 schede in parallelo, offrendo massima produttività.

STUDIO E2 – Stand: 262

Il servizio principale di Studio E2 è la realizzazione dei master di circuiti stampati, di ogni tipologia:

  • schede mono e doppia faccia, multistrato, metal-core, flessibile o ibrido;
  • sbroglio Hi-Speed ed impedenza controllata;
  • circuiti ad alta tensione e alta potenza;
  • reverse engineering da pcb esistenti o files gerber.

La società offre anche la campionatura dei Pcb e piccole produzioni PcbA. Realizza lo
studio meccanico del prodotto, l’ingegnerizzazione all’interno dei contenitori e della interferenza con altre schede del progetto complessivo (meccatronica). Ha la possibilità di realizzare, grazie alla tecnologia di stampa 3D, modelli tridimen- sionali dei Pcb, o di contenitori e scatole per il loro alloggiamento, per una rapida valutazione “fisica” del prodotto finito prima di eseguire campionature e attrezza- ture di montaggio, o stampi.

TECNOMEC – Stand: 155

Tecnomec è un punto di rifermento nel mercato internazionale della produzione di circuiti stampati offrendo soluzioni tecnologiche innovative e di qualità, servizio di consegna veloce e una solida etica professionale. Fondata nel 1977 a Sovizzo (Vi), da più di 45 anni Tecnomec si occupa della produzione di circuiti stampati (in piccole, medie e grandi serie) rigidi, flessibili, rigido-flex, per alte temperature, microonde e radio frequenze, metal core e metal back, con fori ciechi e interrati, cave a profondità controllata e qualsiasi finitura superficiale e protezione finale. I settori di destinazione sono tra i più svariati in ambito civile e industriale: elettronica industriale, automazione, telecomunicazioni, automotive, avionica, militare, domotica. Nel 1995 Tecnomec ha trasferito uffici e unità produttiva in nuovo stabilimento di 5.000 mq situato a Montecchio Maggiore, dove tutt’ora ha sede la società con più di 60 dipendenti. Tecnomec opera anche come trader per lotti medio-grandi su cui effettua dei rigidi controlli di qualità per garantire al cliente il miglior prodotto possibile. L’azienda fornisce l’affiancamento al cliente durante progettazione, realizzazione dei prototipi e industrializzazione, offrendo consulenza tecnica pre e post-vendita e analisi di fattibilità facendo della flessibilità il proprio punto di forza.

TVR – Stand: 231

Con più di 40 anni di esperienza, TVR realizza circuiti stampati ad alta tecnologia per i più svariati settori dell’elettronica avanzata, quali biomedicale, aeronautico, telecomunicazioni, information technology, ferroviario, automotive e testing. Concentrandosi sulla produzione di prototipi e piccole campionature, TVR fornisce un servizio di consegna puntuale “just in time”, garantendo allo stesso tempo un’ottima qualità del prodotto. I circuiti, rigidi, flessibili e rigido-flex, spaziano dal semplice monofaccia al più complesso multistrato fino a 50 layer. TVR è in grado di lavorare diversi materiali, combinando le più avanzate tecnologie di realizzazione. L’azienda investe costantemente in attrezzature all’avanguardia, assicurando ai clienti il rispetto di requisiti sempre più ristretti. La produzione è interamente made in Italy. Tutte le fasi, dall’attività di co-design alle fasi di prototipazione, sviluppo e produzione, avvengono nella sede di Schio (VI).


Focus On PCB: appuntamento a Vicenza il 18 e 19 maggio


 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui