NXP: Jennifer Wuamett è la nuova Chief Sustainability Officer

Avvocato e laureata in chimica e biologia, Jennifer Wuamett ha oltre due decenni di esperienza nel settore dell'elettronica

NXP Wuamett Jennifer

NXP Semiconductors ha nominato Jennifer Wuamett Chief Sustainability Officer. Wuamett continuerà a ricoprire la sua posizione di vicepresidente esecutivo e consigliere generale oltre a ricoprire questo nuovo ruolo, nel quale si assume la responsabilità della supervisione dei programmi ESG (ambientali, sociali e di governance) e di rischio, nonché della pubblicazione del Rapporto annuale sulla sostenibilità aziendale dell’azienda.

“La creazione di questo ruolo sottolinea il continuo impegno di NXP verso pratiche ambientali, sociali e di governance responsabili e nel raggiungimento dell’obiettivo di un mondo migliore, più sostenibile”, ha detto Kurt Sievers, presidente e AD di NXP.

Avvocato e laureata in chimica e biologia, Jennifer Wuamett ha oltre due decenni di esperienza nel settore dell’elettronica. È entrata in azienda nel 2015 con la fusione di Freescale per diventare vice consigliere generale e responsabile della proprietà intellettuale di NXP. In precedenza è stata consigliere generale e responsabile della proprietà intellettuale di Freescale. Dal 1997 ha lavorato in Motorola e ha ricoperto diversi ruoli di crescente responsabilità, con particolare attenzione alla proprietà intellettuale e alle transazioni complesse. Prima di entrare in Motorola, la signora Wuamett era un avvocato in uno studio privato.


Potrebbe interessarti anche:

Bill Betz è il nuovo VP e CFO di NXP

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui