Data Governance: parlatene con Iconsulting

Ci si può innamorare di uno strumento per la Data Governance? Secondo Iconsulting sì: l’azienda di consulenza ha organizzato, lo scorso 6 aprile, un evento on line dall’emblematico titolo, “Get in love with Data Governance Tools” e ha in programma per il 4 maggio un secondo appuntamento

Iconsulting Data Governance

Iconsulting, azienda di consulenza italiana focalizzata sulla creazione di valore strategico partendo dai dati, ha presentato lo scorso 6 aprile l’evento on line “Tech Speed Date – Data Govenance” dal titolo “Get in love with Data Governance Tools”,  un incontro nel quale ha fornito una panoramica di alcuni tool attualmente a disposizione nell’ambito della Data Governance, ossia di soluzioni per gestire i dati come un vero e proprio asset aziendale secondo delle regole e con l’obiettivo di estrarre, dai dati, un valore economico.

Metadata Management, Data Discovery, Data Catalog, Business Glossary, Data Profiling, Data Lineage, Impact Analysis, Workflow Management, User Experience, Privacy Management: gli argomenti correlati alla Data Governance sono diversi e orientarsi tra le soluzioni presenti sul mercato richiede conoscenze specifiche. Iconsulting possiede il know how necessario per guidare le aziende che decidono di intraprendere un percorso di Data Governance e conosce bene gli strumenti che consentono una corretta gestione delle informazioni. Tra questi, vi sono quelli proposti da IBM, Informatica e TIBCO.

Iconsulting Data Governance

La data governance secondo Ibm

La proposta di Ibm si chiama Cloud Pak for Data e include, in un’unica piattaforma (full-stack), soluzioni per Data Governance, profiling, linage, come parti integranti delle funzionalità di Data Integration e Data Quality. Come spiegato da Giulio Aragiusto, Advisory Manager di Iconsulting, questo strumento offre agli utenti la possibilità di agire come se fossero in un marketplace e accedere ai data asset di loro interesse. Il sistema si avvale delle funzionalità di Intelligenza Artificiale del motore Watson, che consente di analizzare i dati presenti nella piattaforma, interpretarli in modo intelligente ed estrarli tramite l’analisi di pattern di dati.

La proposta di Informatica  

La soluzione per la Data Governance proposta da Informatica è Axon Data Governance ed è stata presentata da Michele Fabbri, Solution Architect & Project Manager di Iconsulting. Costituita da una piattaforma modulare, si basa su un motore di Intelligenza Artificiale, Claire, che rende rapida ed efficace la Discovery dei Data Domain. Da segnalare che la piattaforma è cloud-indipendent, offre integrazione con altri tool di Data Quality ed è una soluzione di tipo Enterprise, quindi pensata per la scansione di grandi moli di dati.

Che cosa offre Tibco

Metadazione e gestione del dato, nonché censimento dei ruoli di Data Governance: è quanto offre Tibco Cloud Metadata, la piattaforma di Tibco che consente a una stessa utenza di gestire più ambienti, catalogabili in modo separato. Chiara Longo, Business Analytics Senior Consultant di Iconsulting, ha evidenziato che lo strumento si distingue per l’ottima configurabilità degli accessi e per l’integrazione con la piattaforma SaaS di Tibco.

Il prossimo appuntamento con Iconsulting

Mercoledì 4 maggio sulla piattaforma Teams, dalle 10:00 alle 12:00, Iconsulting torna sull’argomento Data Governance con un secondo Tech Speed Date dedicato, questa volta, alle soluzioni di Collibra, ErwinIrionOctopaiMicrosoft-PurviewZeenea.


Potrebbe interessarti anche:

Digitalizzazione: i dati Iconsulting sulle aziende in Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui