SEMICONDUTTORI | Entrate record per i materiali nel 2021

Il mercato globale dei materiali per semiconduttori è cresciuto del 15,9% a 64,3 miliardi di dollari di ricavi nel 2021, superando il precedente massimo di 55,5 miliardi di dollari raggiunto nel 2020. Sono i dati elaborati  da Semi a marzo.

I ricavi dei materiali per la fabbricazione di wafer e dei materiali di imballaggio nel 2021 sono ammontati rispettivamente a 40,4 miliardi di dollari e 23,9 miliardi, con incrementi anno su anno del 15,5% e del 16,5%. I segmenti silicio, prodotti chimici umidi, planarizzazione chimico-meccanica (CMP) e fotomaschera hanno mostrato la crescita più forte nel mercato dei materiali per la fabbricazione di wafer, mentre la crescita del mercato dei materiali di imballaggio è stata in gran parte guidata dai segmenti di substrati organici, leadframe e filo adesivo.

“Il mercato globale dei materiali semiconduttori ha registrato una crescita eccezionale nel 2021 grazie alla forte domanda di chip e all’espansione della capacità di produzione del settore”, ha affermato Ajit Manocha, presidente e Ceo di Semi.

Per il 12° anno consecutivo, Taiwan, con 14,7 miliardi di dollari, è stato il più grande consumatore mondiale di materiali semiconduttori grazie alla sua capacità di fonderia e alla base di imballaggi avanzati. La Cina ha registrato la più forte crescita anno su anno assoluta nel 2021 collocandosi al secondo posto, mentre la Corea è rimasta il terzo maggior consumatore di materiali semiconduttori.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui