ACQUISIZIONI | Vector Informatik acquisisce Gimpel Software

Vector Informatik, specialista tedesco per lo sviluppo e il test di elettronica automobilistica e sistemi basati su software, ha acquisito il 100% delle attività della statunitense Gimpel Software, azienda pioniera del software di analisi statica negli anni Ottanta. L’operazione estende il portafoglio di test aggiungendo “PC-lint Plus”, una soluzione per l’analisi statica incentrata sul codice, utilizzata da aziende di tutto il mondo per conformarsi alle linee guida di codifica di standard come MISRA, AUTOSAR e CERT C, identificare difetti e vulnerabilità del software, trovare potenziali bug e migliorare la produttività degli sviluppatori di software.

Inoltre, l’acquisizione continua l’espansione di Vector Informatik nei settori al di fuori del mercato automobilistico. I clienti possono fare affidamento su Vector come fornitore globale di una soluzione di verifica e convalida completa e integrata per i sistemi embedded nei settori automobilistico, avionico, IoT e altri settori con requisiti di sicurezza e convalida. Gli utenti attuali e futuri di PC-lint Plus traggono vantaggio dalla forte presenza sul mercato globale di Vector, che aumenterà la reattività e la qualità del servizio, nonché da una catena di strumenti completa.

Lo sviluppo sarà gestito da Eric Barton: “Il team di sviluppo di Gimpel ha creato un prodotto best-in-class. Siamo entusiasti di investire in loro per l’espansione delle capacità di PC-lint Plus e di lavorare per integrarle con altri prodotti Vector, in particolare VectorCAST e Squore. C’è una grande sovrapposizione tra i clienti Gimpel e i clienti VectorCAST”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui