SPONSORSHIP | Mouser è partner di Dragon/Penske Autosport Formula E Racing

Mouser Electronics ha stretto un accordo di collaborazione con il team DRAGON / PENSKE AUTOSPORT per il Campionato mondiale ABB Formula E FIA giunto all’ottava stagione e avviato con una duplice gara in occasione dell’E-Prix di Diriya il 28 e 29 gennaio.

Il pilota Sérgio Sette Câmara fa ritorno al team per guidare la vettura n. 7 Penske EV-5, mentre il pilota di riserva di Formula 1 Antonio Giovinazzi si unisce al team al volante della n. 6. La nuova stagione prevede 16 gare, comprese le tappe di Jakarta, Vancouver e Seul, con una maggiore potenza del motore e nuovi livelli di qualificazione in gara.

“Mouser è entusiasta di collaborare per l’ottavo anno consecutivo a fianco di Molex, TTI e KYOCERA AVX con DRAGON / PENSKE AUTOSPORT”, ha dichiarato Todd McAtee, Vice Presidente per lo sviluppo commerciale negli Stati Uniti di Mouser Electronics. “L’attenzione della Formula E verso lo sviluppo e l’integrazione della più recente tecnologia di veicoli elettrici è in sintonia con con Mouser, i nostri clienti, i nostri fan e i seguaci. Auguriamo a Sette Câmara, Giovinazzi e alla squadra il meglio per questa stagione!”

La serie della Formula E è caratterizzata da auto puramente elettriche che offrono una prospettiva per il futuro del settore degli sport motoristici e servono da guida per la ricerca e lo sviluppo nel campo delle motorizzazioni a zero emissioni. Le auto di seconda generazione rappresentano un enorme passo in avanti nella tecnologia delle corse con veicoli elettrici, con una potenza massima di 250 kW e velocità fino a 280 km/h. Le corse sono un mix di velocità e resistenza e le partnership in questo settore permettono a Mouser di comunicare in modo innovativo il proprio modello di business orientato alle prestazioni e di promuovere le più recenti tecnologie dei produttori partner.

I fan possono votare per Sette Câmara e Giovinazzi su FANBOOST. I cinque piloti con il maggior numero di voti FANBOOST ottengono una potenza maggiore da utilizzare in una finestra di 5 secondi durante la seconda metà della gara.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui