SEMICONDUTTORI | Il 2021 è stato un ottimo anno per i produttori nordamericani

“Dopo aver fatturato da record nel novembre 2021, i produttori di apparecchiature per semiconduttori con sede in Nord America hanno registrato nell’ultimo mese dell’anno performance ancora positive”,  ha affermato Ajit Manocha, presidente e CEO di Semi. “Nel 2021 i fatturati hanno superato i 3 miliardi di dollari ogni mese e quasi 4 miliardi di dollari verso la fine dell’anno, a dimostrazione di una domanda senza precedenti e di una risposta eccezionale da parte dei fornitori di apparecchiature”. 

Anche il  2022 è iniziato in modo positivo: l’associazione ha accolto con favore  l’introduzione dell’America Competes Act,  un disegno di legge che include il finanziamento della legge sulla creazione di incentivi utili per la produzione di semiconduttori, destinata a rafforzare la produzione e la ricerca di semiconduttori negli Stati Uniti.

“Siamo molto lieti di vedere la Camera andare avanti per introdurre l’America Competes Act del 2022, compreso un robusto finanziamento per i programmi CHIPS Act”, ha detto ancora Manocha. “Il disegno di legge garantisce inoltre che i fornitori di attrezzature e materiali possano accedere al programma di sovvenzioni della Sezione 9902, che rafforzerà la catena di approvvigionamento dei semiconduttori negli Stati Uniti per affrontare le sfide del ventunesimo secolo. Questi programmi attireranno nuovi impianti di produzione, sia fabbriche di chip che fornitori, e supporteranno le tecnologie da cui dipendono innumerevoli industrie negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Il disegno di legge rafforzerà anche i programmi di sviluppo della forza lavoro, contribuendo a fornire ai lavoratori le competenze necessarie nell’industria dei semiconduttori di oggi. Parallelamente,  sollecitiamo un’azione rapida sull’Advanced Manufacturing Investment Credit e il ripristino della capacità di detrarre immediatamente le spese di ricerca che sono state rimosse all’inizio di quest’anno”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui