Green Hills Software a bordo del nuovo Suv elettrico iX di Bmw

I più importanti Tier1 a livello mondiale hanno scelto i prodotti e i servizi di Green Hills per la gestione dell'elettronica e del Cockpit “safety-critical” del nuovo SUV sportivo completamente elettrico iX di BMW

Green Hills Software ha reso noto che i suoi prodotti e servizi di progettazione sono stati ampiamente utilizzati per lo sviluppo del nuovo Suv sportivo iX di Bmw. Parecchi tra i più importanti fornitori Tier 1 hanno infatti deciso di sfruttare le tecnologie e le competenze di Green Hills per realizzare, certificare e installare i loro software avanzati per l’assistenza al conducente e la sicurezza del cockpit su un gran numero di centraline elettroniche (ECU – Electronic Control Unit) presenti sul nuovo Suv Bmw.

“Green Hills Software può vantare una lunga tradizione di collaborazione con OEM e fornitori Tier1 operanti su scala globale relativamente a sistemi elettronici critici impiegati in ambito automotive”, ha sottolineato Dan O’Down, fondatore e Ceo di Green Hills Software. “Siamo stati particolarmente lieti di contribuire allo sviluppo delle soluzioni software presenti sul Suv sportivo iX di BMW. Per soddisfare le esigenze di sicurezza e protezione dei cruscotti integrati e dei sistemi di assistenza alla guida, il nostro RTOS INTEGRITY e i tool di sviluppo MULTI rappresentano la soluzione perfetta per garantire la conformità ai livelli di integrità della sicurezza ASIL e migliorare la produttività dei programmatori”.

Perché i Tier 1 scelgono Green Hills Software?

Diversi sono i motivi che hanno indotto a scegliere GHS:

  • esecuzione sicura e protetta di diversi componenti software critici “side-by-side” sul medesimo processore per impieghi automotive con INTEGRITY®, conforme alle rigorose certificazioni su scala mondiale;
  • tool capaci di individuare in pochi minuti i bug più difficili utilizzando i tool di sviluppo software MULTI®, certificati per la sicurezza, nonché di produrre il codice a più elevate prestazioni per i processori automotive;
  • un’architettura software sicura e flessibile progettata e certificata dal Green Hills Safety Team che ha fornito alle applicazioni software sia le funzionalità di sicurezza richieste sia la possibilità di accedere agli acceleratori del processore, come ad esempio l’unità di elaborazione grafica (GPU – Graphics Processing Unit), alla protezione della memoria e ad altre risorse hardware.

Il Suv di Bmw: intelligenza e prestazioni

Caratterizzato da prestazioni, tecnologie e stile decisamente all’avanguardia, l’iX di BMW rappresenta un altro “fiore all’occhiello” per Green Hills in un settore, quello automobilistico, che la vede protagonista da circa 30 anni e nel quale la sua tecnologia viene adottata da tutti i 12 più importanti Tier1, oltre che da decine di case automobilistiche. Nell’iX di BMW, il sistema operativo real-time INTEGRITY fornisce il software run-time di base sicuro e ad alte prestazioni necessario per garantire numerose funzionalità critiche dal punto di vista della safety e security, tra cui l’innovativo quadro strumenti digitale e il display HUD (Head-Up Display), il sistema di telecamere “intelligenti” per l’assistenza al conducente, i sistemi “surround view” (per la visione panoramica a 360°) e per l’assistenza in fase di parcheggio, oltre che per altre funzioni integrate in questo veicolo moderno “software-defined”. Per tutte queste centraline elettroniche (ECU) e le altre presenti a bordo del veicolo, gli sviluppatori software dei fornitori Tier 1 hanno creato e ottimizzato i loro software con l’ambiente di sviluppo integrato (IDE) MULTI, caratterizzato da un’elevata flessibilità, e hanno fatto ampio ricorso ai suoi compilatori qualificati ASIL e alle relative librerie run-time per i sistemi operativi INTEGRITY e AUTOSAR Classic.


Potrebbe interessarti anche:

Automotive: collaborazione tra GuardKnox, NXP e Green Hills Software

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui