Renesas: venduti oltre un miliardo di microcontrollori RX a 32-bit

I Microcontrollori Renesas Xtreme (RX) sono usati in un’ampia gamma di applicazioni di Consumo, Industriali e IoT

renesas

Renesas Electronics Corporation ha superato l’obiettivo di vendita di un miliardo di microcontrollori (MCU) della famiglia RX, dispositivi a 32-bit, basati su core proprietari Renesas RX. Dal lancio sul mercato avvenuto nel 2009, la Famiglia RX si è evoluta per supportare applicazioni general purpose, controllo motore, interfacce touch e bus di comunicazione Ethernet Industriali. Gli MCU RX sono quindi adatti in diverse applicazioni di consumo, industriali e IoT.

“Siamo lieti e orgogliosi di aver lavorato con i migliori clienti di tutto il mondo per raggiungere questo importante traguardo”, afferma Roger Wendelken, Senior Vice President nella divisione IoT e Infrastructure Business Unit di Renesas. “I MCU RX con i core proprietari Renesas sono tra i più validi sul mercato per applicazioni che hanno come requisito fondamentale l’efficienza energetica combinata con le prestazioni in tempo reale”.

I microcontrollori RX forniscono prestazioni CPU elevate grazie alla loro sofisticata architettura per sistemi embedded. Attualmente i MCU RX sono suddivisi in quattro serie (RX100, RX200, RX600 e RX700 per la fascia alta) e offrono un ampio range di prestazioni, dimensioni di memoria e una discreta varietà di periferiche e tipi di package. Dopo l’introduzione dell’ultimo core RXv3 nel 2018, Renesas sta già lavorando allo sviluppo di un nuovo core con l’obiettivo di superare le prestazioni del RXv3.

I microcontrollori RX sono dispositivi chiave all’interno di diverse Winning Combinations, tra le quali la Soluzione per Inverter / azionamenti AC, quella per la Gestione di Motori ad Alta Tensione, quella per i Ventilatori Polmonari, che ha permesso di salvare numerose vite umane in epoca di pandemia da Covid 19.

Gli MCU RX continueranno a espandersi

Renesas ha annunciato che investirà nella crescita della capacità produttiva. Nel 2022, combinando produzione interna con fonderie esterne, Renesas otterrà un sistema di produzione a maggiore flessibilità che permetterà di sostenere la crescita prevista per i MCU RX di oltre il 30% rispetto al 2021. L’azienda continuerà ad espandere la famiglia RX, così come la famiglia RA basata su core Arm® a 32 bit, per creare un ricco ecosistema e ampliare il proprio portafoglio prodotti.


Potrebbe interessarti anche:

Renesas entra nel mercato degli Fpga

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui