Farnell lancia il quarto sondaggio globale sull’IoT

Progettisti e ingegneri sono invitati a partecipare al sondaggio globale sull’IoT fino al 18 marzo 2022: potranno così partecipare a un concorso e avere la possibilità di vincere un iPad Pro e buoni regalo Amazon 

Farnell sondaggio IoT

Farnell lancia il suo quarto sondaggio globale sull’IoT. L’indagine offre l’opportunità a progettisti e ingegneri che lavorano a soluzioni Internet of Things (IoT) e Industrial Internet of Things di condividere informazioni riguardanti il mercato. Le risposte contribuiranno inoltre a definire la gamma di prodotti e le risorse tecniche offerte da Farnell per supportare questa tecnologia diversificata e in evoluzione.

Il sondaggio è stato aperto il 10 gennaio e fino al 18 marzo 2022 sarà possibile partecipare;  i risultati saranno annunciati in primavera. I partecipanti al sondaggio (da paesi ammessi all’iniziativa) potranno partecipare a un concorso e avere l’opportunità di vincere un Apple iPAD 10.2 pollici o un buono regalo Amazon, da 250 o 50 sterline.

Il sondaggio annuale sull’IoT di Farnell per il 2022 è aperto ai progettisti che lavorano sulle soluzioni IoT. Le domande di quest’anno sono state pensate per permettere di immergersi a fondo nell’industria IoT e le risposte forniranno una maggiore comprensione delle tecnologie, delle sfide e delle opportunità che i progettisti di soluzioni IoT devono affrontare. I risultati mostreranno come l’industria IoT sta cambiando anno dopo anno, rivelando l’intera gamma di potenziali applicazioni e tendenze di mercato. Comprendere il notevole impatto che il COVID-19 ha avuto sugli sviluppi IoT è un altro obiettivo chiave. Durante il 2020-21, la pandemia ha avuto un impatto significativo sull’industria IoT, portando a una rapida crescita nello sviluppo di nuovi sistemi di diagnosi medica e di test automatizzati, nonché di apparecchiature mediche con connettività migliorata. I sistemi industriali sono stati anche influenzati negativamente dalla carenza globale di componenti chiave per la produzione e dai problemi della catena di approvvigionamento.

I risutati dell’indagine del 2021

Dalla precedente indagine è emerso il ruolo crescente dell’IoT per le applicazioni di automazione industriale e controllo, essenziali per l’attuazione dell’Industria 4.0. Seguono, come settori che più si stanno indirizzando verso tecnologie IoT,  la domotica e l’intelligenza artificiale. La sicurezza continua a essere l’aspetto più importante per gli sviluppatori, seguita da connettività e interoperabilità.


Potrebbe interessarti anche:

IoT e sicurezza: in Germania al via il progetto VE-VIDES coordinato da Infineon

Ricerca Farnell sull’IoT: il futuro è nell’Industria 4.0

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui