Rohm classificata come azienda “Platinum” da EcoVadis

Rohm ha ricevuto da Ecovadis il più alto livello di punteggio di performance "Outstanding" in campo ambientale

Rohm EcoVadis

Rohm è stata premiata per la prima volta da EcoVadis con il massimo punteggio di “Platinum” per la sua performance di sostenibilità del 2021. Il rating “Platinum” viene dato alle migliori tra circa 80.000 aziende valutate in 160 paesi in 200 settori. La valutazione è data in quattro aree: ambiente, lavoro e diritti umani, etica e approvvigionamento sostenibile delle risorse. Quattro sono anche i livelli di classificazione: Platinum (top 1%), Oro (top 5%), Argento (top 25%) e Bronzo (top 50%). I risultati della valutazione di EcoVadis sono riconosciuti da molte aziende globali come uno dei fattori più importanti nella selezione dei fornitori.

Rohm ha ricevuto il più alto livello di punteggio di performance “Outstanding” in campo ambientale, per il suo obiettivo di portare le emissioni di gas serra a zero entro il 2050 e per i suoi sforzi di lunga data nel promuovere il greening in Giappone e all’estero. L’azienda ha anche ricevuto punteggi elevati per i settori Lavoro e Diritti Umani e Approvvigionamento sostenibile delle risorse e si è collocata nel top 1% delle aziende di tutti i settori.

Fondata nel 1958 a Kyoto in Giappone Rohm è diventata un’azienda e fornitore globale nell’industria dell’elettronica, che negli anni ha ampliato sempre di più la gamma di prodotti offerti. A gestire lo sviluppo strategico e l’implementazione dei prodotti destinati ai settori automotive e industriale del mercato italiano c’è dal 2019 Alessandro Zanarella, Country Manager per Italia e Israele.


Potrebbe interessarti anche:

Industria e sostenibilità: Rohm rivede i propri obiettivi ambientali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui