Infineon si conferma una delle aziende più sostenibili al mondo

Infineon è stata inclusa per la dodicesima volta consecutiva nel Dow Jones Sustainability World Index e nel Dow Jones Sustainability Europe Index

infineon sostenibilità

Infineon Technologies è una delle società quotate in borsa più sostenibili al mondo per la dodicesima volta consecutiva. Lo ha confermato l’inclusione dell’azienda nel Dow Jones Sustainability World Index e nel Dow Jones Sustainability Europe Index, come  pubblicato dalla società di investimento RobecoSAM, specializzata in sostenibilità.

“Siamo stati inclusi per la dodicesima volta consecutiva nel gruppo delle aziende più sostenibili al mondo. Ciò onora il nostro continuo lavoro nell’interesse della protezione del clima”, afferma Constanze Hufenbecher, Chief Digital Transformation Officer di Infineon. “Fare di più con meno: ecco come Infineon sta contribuendo all’elettrificazione e alla digitalizzazione, e quindi al raggiungimento degli obiettivi climatici. Per Infineon, essere inclusi nel Dow Jones Sustainability World Index e nel Dow Jones Sustainability Europe Index è un incentivo ad allineare continuamente la nostra strategia per utilizzare le risorse nel nostro mondo in modo più efficiente”.

Già nel 2021 l’azienda ha convertito l’intero consumo di energia in Europa alla generazione da energie rinnovabili e sta coinvolgendo attivamente i dipendenti e il management nella strategia di sostenibilità. La componente variabile della remunerazione del Consiglio di Gestione, ad esempio, dipende anche dai progressi compiuti nel raggiungimento degli obiettivi ESG.


Potrebbe interessarti anche:

Infineon è ancora nella top list delle aziende più sostenibili al mondo

Sostenibilità ambientale: Analog Devices in prima linea con i Green Bond

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui