Segger abbatte la sua impronta di carbonio

Segger, in collaborazione con TÜV Rheinland, ha neutralizzato la propria impronta di carbonio per il 2020 e prevede di continuare a farlo in futuro

SEGGER

Segger ha sempre lavorato per ridurre al minimo l’utilizzo di risorse ed energia nella produzione e nei suoi stessi prodotti e ha ricevuto la certificazione carbon neutral da TÜV Rheinland. L’azienda è stata fondata da Rolf Segger nel 1992, è di proprietà privata ed è in costante crescita. La sua offerta include un set completo di strumenti per sistemi embedded e un software che può essere integrato in qualsiasi prodotto commerciale o proprietario. Il software e gli strumenti professionali Segger per lo sviluppo di sistemi embedded sono progettati per un utilizzo semplice e sono ottimizzati per i requisiti imposti dai sistemi embedded con risorse limitate. L’azienda supporta inoltre l’intero processo di sviluppo con strumenti flessibili e di facile utilizzo. TÜV Rheinland ne ha recentemente certificato la carbon footprint.

Sostenibilità “embedded”

Per tutti i suoi prodotti hardware, Segger offre versioni compatte con la stessa funzionalità in un alloggiamento più piccolo: ciò riduce l’energia e le risorse nella produzione, ma anche gli sprechi negli imballaggi e le emissioni derivanti dalla spedizione. “Come Embedded Expert, analizziamo costantemente i nostri prodotti e ci concentriamo sulla riduzione del consumo energetico, a livello hardware e software”, afferma Rolf Segger. “L’aumento dell’efficienza e la riduzione del consumo energetico hanno sempre fatto parte della nostra attività, quindi diventare ufficialmente carbon neutral è stato per noi un passaggio logico”.
Il software integrato di Segger aiuta anche a rendere i prodotti dei suoi clienti più efficienti dal punto di vista energetico: ridurre il consumo di energia di piccole quantità, moltiplicate su miliardi di dispositivi e molti anni di utilizzo, fa la differenza nel consumo di energia, riducendo in ultima analisi le emissioni di CO2. Nel 2018 Segger ha costruito una nuova sede centrale ad alta efficienza energetica e  adotta veicoli aziendali elettrici, ove possibile, o ibridi.


Potrebbe interessarti anche:

Frank Riemenschneider è il nuovo Marketing e PR Manager di Segger

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui