Le soluzioni Keysight scelte dalla cinese NIO per testare la connettività dei suoi EV

Wang Wei, senior manager di NIO: "Grazie al portafoglio integrato di soluzioni di test di Keysight su più tecnologie cellulari, possiamo fornire veicoli elettrici che massimizzano la sicurezza sia per i passeggeri che per gli utenti della strada in modo rapido ed economico". 

keysight NIO pixabay

Keysight Technologies ha annunciato che NIO, produttore cinese di veicoli elettrici, ha selezionato le sue soluzioni per verificare la connettività 5G e C-V2X in base alle ultime specifiche definite da 3GPP e da altri enti di standardizzazione.  Le soluzioni di Keysight consentono a NIO di emulare e verificare scenari di test di unità hardware-in-the-loop (HIL) complessi in un ambiente di laboratorio in condizioni di test controllate e ripetibili.

“Le case automobilistiche, come NIO, sono in prima linea nella promozione delle tecnologie di prossima generazione in materia di connettività, guida autonoma e intelligenza artificiale”, ha affermato Thomas Goetzl, vicepresidente e direttore generale della business unit Automotive & Energy Solutions di Keysight. “Siamo lieti di supportare NIO, un innovatore nella connettività intelligente automotive nei sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS), con soluzioni di test che consentono alla casa automobilistica di soddisfare la domanda del mercato in Cina e all’estero”.

Wang Wei, senior manager di NIO, commenta: “Grazie al portafoglio integrato di soluzioni di test di Keysight su più tecnologie cellulari, NIO può fornire veicoli elettrici che massimizzano la sicurezza sia per i passeggeri che per gli utenti della strada in modo rapido ed economico”. 

Keysight offre un’ampia gamma di soluzioni per la verifica di connessioni wireless, interoperabilità, compatibilità elettromagnetica, sicurezza informatica e sicurezza funzionale che si rivelano fondamentali per i fornitori di chipset e i centri di prova del settore automotive per realizzare mezzi di trasporto sempre più intelligenti.


Potrebbe interessarti anche:

Keysight aderisce alla Google Cloud Partner Initiative sul 5G

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui