CONNETTORI | Il business automotive di Odu all’IAA

Dall’IAA di Monaco è emerso con chiarezza che la mobilità futura è elettrica. La manifestazione è stata interamente dedicata ai veicoli a batteria: i modelli classici con motore a combustione e persino quelli ibridi sono nettamente passati in secondo piano. ODU Automotive ha preso parte all’evento con una serie di soluzioni. Tra queste: un prototipo di ODU DOCKING MATE®, montato su un moderno inverter SiC da 800 V. In questo caso, il sistema Odu consente l’innesto cieco dell’inverter con il motore elettrico, compensando le tolleranze di fabbricazione presenti all’interno del sistema.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui