Semi punta a valorizzare la diversità presso le aziende associate

"Una forza lavoro diversificata è fondamentale per la salute e la prosperità continue del settore della microelettronica", ha affermato Ajit Manocha, presidente e Ceo di Semi

semi diversity

Semi ha messo a punto una roadmap e un kit di strumenti per la diversità, l’equità e l’inclusione per aiutare i suoi oltre 2.400 membri a trasformare il modo in cui assumono e mantengono dipendenti e creare una forza lavoro più diversificata. Gli studi dimostrano che le diverse organizzazioni aumentano le loro prestazioni aziendali, migliorano l’innovazione, conservano più talenti e hanno maggiori probabilità di avere successo in nuovi mercati.

“Una forza lavoro diversificata è fondamentale per la salute e la prosperità continue del settore della microelettronica”, ha affermato Ajit Manocha, presidente e Ceo di Semi. “Semi e le nostre aziende associate sentono la responsabilità di promuovere pratiche socialmente consapevoli nel settore. Le nostre iniziative sulla diversità, l’equità e l’inclusione sono progettate per aiutare a migliorare le politiche e la fidelizzazione, nonché per affrontare i pregiudizi inconsci nei confronti dei gruppi sotto-rappresentati nel settore”.

La Roadmap e il Toolkit DIE di Semi  

“Semi offre molte opportunità alle persone di connettersi in occasione di eventi in tutto il mondo”, ha affermato Michelle Williams-Vaden, vicedirettrice della Fondazione Semi,  autrice principale dei documenti e direttrice dei programmi DIE di Semi. “Una comunità diversificata di esperti rappresentati agli eventi può iniziare a rompere i pregiudizi inconsci. L’obiettivo del SEMI Diversity, Equity and Inclusion Roadmap and Toolkit è aiutare i manager delle risorse umane, esperti e nuovi, a rivedere le loro pratiche e determinare come migliorare i loro processi”.

“La Diversity, Equity, Roadmap e Toolkit contribuiranno ad espandere il pool di lavoratori per i membri Semi”, ha affermato Shari Liss, direttore esecutivo della Semi Foundation. “Le pari opportunità sono il fondamento di tutti i nostri programmi. Continuiamo a coltivare talenti e a sensibilizzare l’industria della microelettronica come destinazione di carriera a tutti i livelli, dalla scuola elementare e dall’istruzione post-secondaria ai veterani e alle persone che si reinseriscono sul mercato del lavoro”.

Di seguito, i punti dell’iniziativa di Semi:

  • Trasformare sia le risorse umane che le percezioni e il comportamento del personale
  • Valutare le politiche attuali di un’azienda e il suo modo di identificare e coltivare pool di talenti più diversificati
  • Linee guida per intervistare i candidati e implementare pratiche di assunzione inclusive
  • Suggerimenti per gestire i pregiudizi inconsci e creare una cultura inclusiva
  •  Approfondimenti sul miglioramento della flessibilità sul posto di lavoro e sullo sviluppo di leader con background diversi
  • Pianificare eventi sponsorizzati dall’azienda in un’ottica DIE

Potrebbe interessarti anche:

Elettronica in prima linea per la parità di genere

Semiconduttori? Maschile, plurale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui