Sicurezza funzionale: Rohm dedica un sito ai prodotti ComfySIL

Rohm dedica un nuovo sito di supporto ai progettisti, per individuare più facilmente i prodotti che garantiscono la sicurezza funzionale dei veicoli

Rohm

Rohm ha messo on line un nuovo sito che riunisce i prodotti compatibili con la sicurezza funzionale sotto il marchio commerciale ComfySIL. Il marchio sarà usato nel web, e nei documenti pertinenti, per migliorare sensibilmente la ricercabilità dei prodotti.
Il nuovo sito riunisce 1.000 prodotti.

L’impegno di Rohm nella sicurezza funzionale

Negli ultimi anni, a seguito dello slancio impresso alle innovazioni tecniche rappresentate dai sistemi ADAS (Advanced Driver Assistance System) nel settore automotive, si è reso necessario tenere in considerazione la sicurezza funzionale per contribuire alla prevenzione degli incidenti. Allo stesso tempo, in risposta alla sempre maggiore importanza attribuita alla garanzia di sicurezza dei veicoli basata sui requisiti di sicurezza imposti ai dispositivi per i sistemi elettrici di bordo, a dicembre 2018 è stata emessa la seconda edizione della norma Iso 26262 – vale a dire lo standard internazionale di sicurezza funzionale – con l’integrazione di un capitolo sui semiconduttori. Rohm ha reagito con rapidità a tali esigenze, acquisendo con successo la certificazione Iso 26262 sui processi di sviluppo a marzo 2018 da TÜV Rheinland. Da quel momento Rohm ha gradualmente ampliato il suo portafoglio, arrivando a includervi i documenti necessari per la progettazione di sicurezza funzionale.


Potrebbe interessarti anche:

Continental proclama Rohm fornitore dell’anno per i discreti

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui