Nuove assunzioni e nuova sede: Percepio potenzia la propria presenza sul mercato

Pronta a esplorare le opportunità offerte da nuovi mercati, come a esempio quelli dell'IoT e automotive, Percepio saprà supportare in maniera adeguata i lanci di nuovi prodotti nel corso dell'anno

Percepio

A seguito del conseguimento, lo scorso anno, di finanziamenti da parte di importanti investitori, Percepio ha impresso un’accelerazione alla propria strategia di crescita. L’azienda ha  assunto un sales manager per l’area Nordic, un FAE senior e di diversi sviluppatori software e si è trasferita in nuovi uffici, la cui metratura è doppia rispetto a quella della sede precedente.

Percepio è uno dei principali fornitori a livello mondiale di tool visuali di trace per la diagnostica di sistemi software per applicazioni embedded e IoT, sia in fase di sviluppo sia durante il funzionamento sul campo.

Pronta a esplorare le opportunità offerte da nuovi mercati, come a esempio quelli dell’IoT e automotive, Percepio è anche in grado di supportare in maniera adeguata i lanci di nuovi prodotti nel corso dell’anno.

“La disponibilità di un team di vendita dedicato per l’area Nordic”, ha sottolineato Mike Skrtic, VP Sale & Marketing di Percepio,  “è una pietra miliare per l’azienda. Anche se tra i nostri primi clienti possiamo annoverare un buon numero di gruppi industriali svedesi, in seguito ci siamo concentrati principalmente sulla nostra rete di distributori globale, perdendo un po’ di vista le potenzialità offerte dal mercato domestico. In Svezia si respira un clima di innovazione e siamo attivamente alla ricerca di partner per lo sviluppo: i primi riscontri che abbiamo sono decisamente promettenti”.

Il recente accordo di collaborazione annunciato con la tedesca Lauterbach, finalizzato ad abbinare l’avanzata diagnostica di Tracealyzer di Percepio con la tecnologia di tracing di fascia alta di Lauterbach, rappresenta un vero e proprio punto di svolta per Percepio e fornisce all’azienda la possibilità di ampliare la propria presenza nel vasto mercato automotive.

Il tool Tracealyzer di Percepio può essere considerato una vera e propria “telecamera di sorveglianza” per il software embedded, in quanto consente agli utilizzatori di individuare visivamente e analizzare problematiche riscontrate nelle registrazioni del comportamento del software durante le fasi di sviluppo e collaudo. Sempre realizzato da Percepio, DevAlert è invece un servizio cloud per il monitoraggio remoto di dispositivi IoT installati sul campo che abbina la segnalazione automatica di errori con la diagnostica del trace di tipo visivo ed è basato su Tracealyzer.

Poiché un numero sempre maggiore di progetti di sviluppo embedded è rivolto al settore IoT, la disponibilità di una soluzione come DevAlert dà a Percepio la possibilità di entrare in un mercato dalle enormi potenzialità non ancora sfruttate.

Cogliere queste opportunità, in particolare in Svezia, è l’obiettivo di Niclas Lindström, il nuovo sales manager per l’area Nordic, che porta in Percepio un’esperienza ventennale acquisita sui mercati svedese e mondiale e un approccio che privilegia la vendita orientato al cliente. Nella sua attività Niclas sarà supportato, per quanto concerne la parte tecnica, dal nuovo FAE senior Kristoffer Martinsson, che può vantare un’esperienza di oltre 15 anni nei tool di sviluppo embedded, in particolare in quelli per il debug e il tracing di MCU e MPU.

Percepio collabora attivamente con i maggiori fornitori di sistemi operativi per software embedded ed è partner di Cypress, (società facente parte di Infineon Technologies), NXP Semiconductors, STMicroelectronics, Renesas Electronics e Wind River Systems. La società è anche membro di Amazon Web Services Partner Network. Il quartier generale di Percepio, azienda fondata nel 2009 come spin-off del dipartimento di ricerca applicata dell’Università di Mälardalen, è ubicato a Västerås, Svezia.


Potrebbe interessarti anche:

Percepio è Gold Sponsor della “Embedded Online Conference 2021”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui