Il 10 giugno l’evento Panasonic “High Power on PCB”

L'obiettivo dell'evento che si tiene dal Panasonic Center di Monaco è mettere in luce l'importanza, le sfide e le opportunità della commutazione ad alta potenza direttamente sul PCB

Panasonic Europe

Si tiene come evento ibrido presso il campus Panasonic di Monaco il prossimo 10 giugno la conferenza High Power on PCB. A organizzarla, insieme a Panasonic Industry Europe, è Elektronik Praxis-Vogel Communications.

L’obiettivo è mettere in luce l’importanza, le sfide e le opportunità della commutazione ad alta potenza direttamente sul PCB.

La gestione dell’alta tensione e dell’alta corrente non è più di dominio esclusivo dei processi industriali e le tecnologie di commutazione sicure, affidabili e innovative interesseranno sempre più comparti negli anni a venire.

Esperti del settore interverranno per parlare delle ultime intuizioni sulla progettazione e simulazione di correnti elevate, connettori e della più recente tecnologia dei relè per gestire l’alta potenza direttamente sul PCB. Panagiotis Venardos di Panasonic Industry, in particolare, si concentrerà su considerazioni commerciali e tecniche di relè elettromeccanici stampati per le applicazioni odierne, facendo riferimento al controllo e alla sicurezza di correnti elevate su PCB, completate da un test di laboratorio di commutazione ad alto carico.

Panasonic Corporation ha celebrato il suo 100 ° anniversario nel 2018.  Gestisce 528 filiali e 72 società associate in tutto il mondo.  Il suo fatturato netto consolidato per l’anno fiscale terminato il 31 marzo 2020 è stato di 61,9 miliardi di euro. Panasonic Industry Europe GmbH, parte della società globale, fornisce prodotti e servizi automobilistici e industriali in Europa. Il portafoglio dell’azienda include: componenti, dispositivi e moduli elettronici chiave fino a soluzioni complete e apparecchiature di produzione per linee di produzione in un’ampia gamma di settori.


Potrebbe interessarti anche:

Panasonic apre a Monaco il suo Customer Experience Center

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui