Microchip: tra maggio e giugno sei eventi virtuali sullo sviluppo Space-Grade

Un ciclo di sei eventi con gli specialisti di Microchip a disposizione dei progettisti su diversi argomenti di interesse per chi sviluppa applicazioni in ambito spaziale

Microchip

Prendono il via il 18 maggio gli eventi virtuali di Microchip sullo sviluppo Space-Grade, nei quali gli specialisti dall’azienda affronteranno settimanalmente diversi argomenti. Tutti gli eventi saranno in programma alle 16.00.

Si inizia martedì 18 maggio con l’incontro intitolato “Dallo sviluppo Rad-Tolerant allo sviluppo Rad-Hard”, presentato da Nicolas Ganry, che parlerà del concetto di tolleranza alle radiazioni basato su dispositivi COTS applicato ai microcontrollori e della soluzione scalabile SoC ARM M7. Si tratta di un approccio fondato su un ecosistema software e hardware ampiamente distribuito, che consente un’ampia gamma di applicazioni spaziali. In particolare, si parlerà quindi di avvio dello sviluppo con microcontrollori COTS e SoC Arm® M7. Per partecipare, ci si può registrare a questo link.

Martedì 25 maggio Ken O’Neill sarà lo speaker dell’incontro “Risparmia energia e costi con FPGA resistenti alle radiazioni”, nel quale si affronterà il tema della qualificazione e tolleranza alle radiazioni degli FPGA RTG4 e RT PolarFire®. Ken O’Neill è Director of Marketing, Space and Aviation della business unit FPGA di Microchip Technology e ha un’esperienza di 25 anni in soluzioni per applicazioni ad alta affidabilità.
Clicca qui per registrarti.

L’appuntamento di martedì 1 giugno sarà dedicato a “Soluzioni spaziali per i controlli di temporizzazione e frequenza”. A presentarlo sarà Scott Murphy, Product Line Manager Microchip per tutte le piattaforme di oscillatori a cristalli ibridi qualificati per lo spazio. Clicca qui per registrarti.

Martedì 8 giugno Dorian Johnson  parlerà di CI a segnale misto Rad-Tolerant e Rad-Hard. In questa sessione, oltre alla presentazione  dei nuovi dispositivi Microchip di protezione dell’alimentazione, saranno forniti aggiornamenti sulle soluzioni esistenti di telemetria, controllo del motore e gestione dell’alimentazione. Clicca qui per registrarti.

Ai Convertitori COTS CC-CC Rad-Hard sarà dedicato l’appuntamento del 15 giugno, con Paul Schimel.  Clicca qui per registrarti.

Si chiude il ciclo martedì 22 giugno con Eric Tinlot, che si occuperà di  Total System Space Solutions (Memorie e interfacce di comunicazione rad-hard e rad-tolerant). Clicca qui per registrarti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui