Oggi alle 16 il webinar Anie sulla Sicurezza Intrinseca

Si tiene oggi pomeriggio alle 16 il terzo appuntamento del percorso di conferenze digitali Anie sulle tecnologie innovative per incrementare la sicurezza dell’uomo in ambito professionale

webinar ANIE

Anie dà l’appuntamento oggi pomeriggio per la terza tappa del percorso di conferenze digitali sulle tecnologie innovative per incrementare la sicurezza dell’uomo in ambito professionale. Il webinar, gratuito, vede la partecipazione di ANIE Componenti Elettronici, Politecnico di Torino, Bluewind. A moderare è Leonardo De Cosmo, giornalista scientifico.

Il modulo “Sicurezza intrinseca” affronterà il tema della functional safety,  la cui richiesta è oggi sempre più diffusa anche in ambiti dove non è obbligatorio un livello di sicurezza spinto, per il valore aggiunto al prodotto e per il vantaggio competitivo che ne può derivare.

Safety e sistemi elettronici

L’introduzione di sistemi elettronici in numerose applicazioni ha portato a un incredibile aumento dei servizi offerti agli utenti finali. Con il progressivo impiego di tali sistemi in applicazioni rilevanti per la sicurezza, emerge prepotentemente la necessità di garantire il corretto funzionamento dei sistemi elettronici in ogni condizione di utilizzo, in modo da minimizzare il rischio per l’utente finale. Da qui l’importanza di adottare un approccio sistematico alla sicurezza fin dalle prima fasi del progetto, trasformando non solo i propri prodotti ma anche la cultura aziendale.

Il webinar intende mettere in luce le opportunità dell’adozione di una procedura safety e chiarire come introdurre la metodologia anche nei settori che non sono obbligati a certificarla, quali sono gli investimenti in termini di strumenti e tempo di progetto, quali sono i rischi che affronta l’impresa che non la adotta. Il tutto supportato da esempi di casi industriali in cui è stata implementata la sicurezza funzionale (e con quali impatti) e di casi in cui si è ritenuto opportuno non adottarla (e perché).


Potrebbe interessarti anche:

Anie Componenti: riflettori puntati sulla supply chain

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui