STMicroelectronics: nel 2020 ricavi netti per 10,22 miliardi di dollari

Per STMicroelectronics nel 2020 i ricavi netti sono stati di 10,22 miliardi di dollari. Jean-Marc Chery: “I principali fattori che hanno contribuito a questo risultato sono stati i programmi già in corso con nostri clienti nella Personal Electronics e la continua accelerazione della domanda, in particolare per prodotti Automotive e Microcontrollori"

STMicroelectronics_JM_Chery

STMicroelectronics ha annunciato i risultati finanziari per il 2020: 3,24 miliardi di dollari i ricavi netti nel quarto trimestre e 10,22 miliardi di dollari i ricavi netti per l’intero anno (+6,9%). Jean-Marc Chery, President & Ceo di STMicroelectronics, ha commentato: “Come annunciato l’8 gennaio 2021, i nostri ricavi netti per il quarto trimestre 2020 sono aumentati del 21,3% su base sequenziale, 580 punti base al di sopra del valore più alto della forchetta di previsione. I principali fattori che hanno contribuito a questo risultato sono stati i programmi già in corso con nostri clienti nella Personal Electronics e la continua accelerazione della domanda, in particolare per prodotti Automotive e Microcontrollori. Il margine lordo del quarto trimestre è stato di 30 punti base al di sopra del valore intermedio della nostra guidance. Rispetto al trimestre precedente, il margine operativo è cresciuto di 800 punti base al 20,3% e il free cash flow è aumentato a 512 milioni di dollari”

Per il primo trimestre 2021 ST si aspetta ricavi netti di 2,93 miliardi di dollari come valore intermedio, corrispondenti ad una crescita anno su anno del 31,2% e ad una flessione del 9,5% rispetto al trimestre precedente, e un margine lordo intorno al 38,5%. Gli investimenti previsti per l’anno in corso interesseranno una cifra tra 1,8 e 2,0 miliardi di dollari.


Potrebbe interessarti anche:

Obiettivo carbon neutral entro il 2027 per STMicroelectronics

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui