Infineon è ancora nella top list delle aziende più sostenibili al mondo

Infineon rientra per l'undicesima volta di fila nella top list delle aziende più sostenibili al mondo

infineon sven schneider

L’indice di sostenibilità Dow Jones, un benchmark importante per gli investitori che vedono la sostenibilità come una discriminante per le loro scelte, elenca le aziende leader a livello mondiale di 61 settori, selezionati in base alle loro prestazioni economiche, ambientali e sociali.

“Siamo lieti e orgogliosi di essere riconosciuti come una delle migliori aziende sostenibili al mondo. Allo stesso tempo, questo riconoscimento è anche un incoraggiamento a sviluppare continuamente i nostri processi e migliorare la nostra sostenibilità”, ha affermato Sven Schneider, Direttore finanziario di Infineon. “All’inizio dell’anno, Infineon si è impegnata a diventare neutrale in termini di CO2 entro il 2030, compiendo così il prossimo passo strategico verso una maggiore protezione del clima. Una gestione lungimirante, agire in modo rispettoso dell’ambiente e l’impegno sociale sono prerequisiti indispensabili per la resilienza di Infineon e il nostro successo a lungo termine”.

Infineon contribuisce attivamente da anni a una migliore gestione delle risorse, all’efficienza energetica e alla protezione del clima. I prodotti e le soluzioni di Infineon, nel corso della loro vita consentono di risparmiare 35 volte più emissioni di CO2 rispetto a quelle create durante la produzione. E l’impegno è continuo: già entro il 2025, le emissioni devono essere ridotte del 70% rispetto all’anno base 2019.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui