Arrow lancia il Concorso Europeo 2020 per gli sviluppatori Fpga

Arrow Electronics ha annunciato il Concorso Europeo 2020,  volto a individuare i più innovativi e ingegnosi progetti FPGA 

29
Arrow concorso
Si apre il Concorso Europeo 2020 di Arrow, con il quale saranno premiati i migliori sviluppatori Fpga del continente. 
Ogni partecipante riceverà, gratuitamente, una scheda di sviluppo sulla quale presenterà un’idea di progetto verificata. Le proposte saranno giudicate in base alla creatività e alla loro implementazione. Tra i premi da assegnare: un PC NUC Intel, una Realsense Camera D435 e un Neural Compute Stick 2 Movidius.

Come partecipare all’iniziativa di Arrow 

Per partecipare al concorso, occorre registrarsi, entro il 30 settembre 2020, tramite la pagina web Arrow European FPGA Developer Contest 2020 e scegliere tra le seguenti schede di sviluppo Intel FPGA: MAX1000, CYC1000 o  Analog MAX/DAQ1/2/3.
La flessibilità delle schede offre numerose possibilità e le presentazioni possono assumere molte forme.
I progetti possono comprendere ogni aspetto, dal software, le IP/interfacce speciali e i soft core, fino alle modifiche della scheda, la creazione di adattatori, l’aggiunta di un PMOD/Arduino, la creazione di un dispositivo IoT e gli algoritmi di programmazione per AI/CNN.
 
Una volta ammessi al concorso, la data di chiusura per la presentazione di un progetto è il 31 ottobre 2020. L’invio richiede il completamento di una descrizione dettagliata del progetto, oltre a tutte le relative informazioni di supporto.
I partecipanti devono fornire anche il software di progetto, che sarà giudicato dagli specialisti Arrow. Tutti i progetti e il software rimangono di proprietà esclusiva dello sviluppatore.
 
David Spragg, vicepresidente engineering EMEA in Arrow Electronics, ha detto: “Siamo rimasti impressionati dalla varietà e dall’inventiva dei lavori che abbiamo ricevuto in occasione del primo FPGA Developer Contest di Arrow, nel 2019. Quest’anno, ampliando la gamma delle schede di sviluppo disponibili, offriamo ai partecipanti l’opportunità di spingere ulteriormente i confini della loro creatività. Sono ansioso di vedere quello che sapranno proporre”.
 
Nel 2019 le vendite di Arrow hanno raggiunto i 29 miliardi di dollari. 
Articolo precedenteDati Assodel 2019: poteva andare peggio
Articolo successivoInfineon: le opportunità offerte dal mercato sono infinite

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui