Microcontrollore di protezione qualificato per l’automotive

La famiglia di elementi NCJ38A di Nxp è costituita da un microcontrollore di protezione qualificato per il settore automotive con acceleratori crittografici avanzati

microcontrollore Nxp

La famiglia di elementi NCJ38A di Nxp è costituita da un microcontrollore di protezione qualificato per il settore automotive dotato di acceleratori crittografici avanzati e di caratteristiche di immunità agli attacchi fisici ed elettrici. Il nuovo SE NCJ38A memorizza le applicazioni di sicurezza e i loro dati riservati.

La piattaforma software viene offerta ai clienti in formato Java Card aperto, unitamente al sistema operativo  automotive JCOP 4.4 di NXP. Facoltativamente, i clienti possono anche ordinare l’applet di autenticazione generica NCJ38xA, la quale supporta un ampio spettro di elementi di autenticazione M2M, di chiavi crittografiche e di risorse di archiviazione dati.

Il core del microcontrollore di protezione di Nxp

Il dispositivo si basa su un core Arm SC300 con clock ad alta frequenza, affiancato dalla più recente generazione di coprocessori hardware crittografici di NXP e da un modulo flash. Il tutto porta le applicazioni protette su un livello completamente nuovo in termini di prestazioni e sicurezza.

Le applicazioni target riguardano: Gestione delle chiavi digitali CCC per l’accesso alle auto intelligenti; autenticazione Qi 1.3; protezione dei collegamenti esterni e interni di un’auto connessa.

La Digital Key Solution di Nxp per l’automotive

Nxp propone soluzioni di chiavi digitali che consentono a smartphone, portachiavi e altri dispositivi mobili di comunicare, autenticare e conservare in sicurezza le chiavi digitali dei veicoli. La soluzione amplia la praticità dell’accesso all’auto fornendo la sicurezza  richiesta in applicazioni come la condivisione delle chiavi stesse, l’accesso multi-car e la configurazione dei permessi di guida.

Costruita sul Secure Element qualificato per l’automotive e sui chipset NFC, la soluzione è conforma alla Release 2 dello standard del  Car Connectivity Consortium, architettura adottata dai principali produttori di auto, di smartphone e di elettronica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui